I test di Jerez hanno portato una ventata d’ottimismo nel team di Maranello, come sottolinea il team principal, Maurizio Arrivabene, attraverso dichiarazioni cariche di speranza per il prosieguo della stagione.

“I test di questi giorni, se comparati allo scorso anno, hanno dato riscontri incoraggianti, la squadra ha lavorato bene, sia casa, sia in pista, e i nostri piloti hanno fatto un ottimo lavoro, dando feedback preziosi ai tecnici”. Parole che non nascondono una certa soddisfazione, ma che precedono altre affermazioni in cui frena gli entusiasmi.

Non credo che i nostri avversari abbiano mostrato in questi giorni le loro vere potenzialità in termini di performance, credo il nostro e il loro vero valore lo scopriremo solo nell’ultima sessione di test a Barcellona”.

Tutto rimandato dunque? Non proprio, la base c’è ed è un ottimo punto di partenza su cui lavorare, però bisogna continuare su questa direzione facendo tesoro degli errori del passato.