Non esiste solo il Salone di Detroit per le presentazioni ufficiali delle novità delle case automobilistiche. La Ferrari per esempio ha scelto una vetrina tutta europea, il Bruxelles Motor Show.Bruxelles Motor Show è una manifestazione molto antica, ormai giunta alla novantesima edizione. Quest’anno ospita anche la Ferrari che nel suo stand mette in bella vista la FF e la 458 Spider. Si tratta di due nuovi modelli della gamma GT.

La Ferrari FF, V12 è dotata di 660 cavalli di potenza, quattro ruote motrici e quattro posti. Ma non è certo l’unica novità della scuderia italiana.

Questi due nuovi modelli sono degnamente accompagnati dalla Ferrari California, con il suo tetto rigido ripiegabile e dalla 458 Italia, un’altra macchina che celebra i 60 anni della Ferrari in Belgio. Nello stand spazio anche alla 458 Challange e alla 458 Italia versione racing.

Molto accattivante la 458 spider, un modello molto sportivo che conserva l’assetto originario con due posti, presenta poi un motore posteriore centrale e il tetto rigido in alluminio ripiegabile.

Prima di convertirsi al tetto retrattile in alluminio, la Ferrari aveva sempre preferito la capote in tela, peccato però che questa seconda soluzione aumenti il peso della vettura di circa 25 chili, riducendo contestualmente il confort acustico per guidatore e passeggero.