Mentre nei cinema è ancora in programmazione il settimo capitolo della famosa saga Fast&Furious, già si parla del prossimo episodio, previsto per il 14 aprile del 2017. Una notizia accolta con piacere da tutti gli appassionati del genere, amanti degli inseguimenti mozzafiato e di azioni dinamiche a limite dell’impossibile.

Il sequel della celebre pellicola cinematografica è stato annunciato dallo stesso protagonista, ovvero dall’attore Vin Diesel, che insieme agli altri personaggio della serie ha tenuto incollati alla poltrona vagonate di appassionati del cinema d’azione legato ai motori.

In base a delle dichiarazioni rilasciate dallo stesso Diesel al Jimmy Kimmel Live Show, in onda sulla rete statunitense ABC, l’episodio numero 8 verrà ambientato a New York e vedrà la presenza di un noto volto hollywodiano come Kurt Russel.

Ancora non si ha la certezza, ma il regista potrebbe essere ancora Justin Lin, mentre è confermato che non sparirà il ruolo del compianto Paul Walker, una figura troppo importante, alter ego perfetto per Toretto, che ha fatto scattare la scintilla dell’interesse tra i cinefili.

Dunque, se avete appena visto Fast&Furious 7 non temete, in futuro non c’è il rischio di rimanere a bocca asciutta, Toretto e company non andranno in pensione, e la cosa è piuttosto comprensibile, se si considera che l’ultimo episodio della saga avrebbe già incassato qualcosa come circa 1 miliardo di dollari.

Quindi non rimane che attendere, magari facendo un ripasso dei film della serie, prima che un nuovo travolgente episodio produca l’ennesima scarica d’adrenalina da assaporare sul grande schermo divorando un cartone di pop corn.

Certo, è ancora presto per capire quali novità ci saranno, ma le maggiori curiosità derivano soprattutto dalle auto: sempre più potenti, veloci e stupefacenti.