C’è un video che gira sul web in cui Sebastian Vettel prende posto nell’abitacolo della nuova Ferrari F1 per il 2015. Certo, si tratta di qualche ripresa che non mostra praticamente nulla della nuova monoposto, ma è pur sempre un’anticipazione che viene diffusa attraverso l’hastag #RedRev2015. Molto probabilmente si tratta della normale procedura della prova sedile, fondamentale per i piloti, visto che dovranno stare diverse ore a bordo della loro vettura nel corso della stagione, ancora più importante per il tedesco ex Red Bull in quanto ogni dettaglio potrebbe fare la differenza.

Chiaramente, con la F2012 c’era stato inevitabilmente qualche problema d’adattamento, vista la statura differente rispetto agli altri piloti, ma sulla nuova arma di Maranello non ci dovrebbero essere difficoltà del genere, poichè sarà cucita intorno a lui. Ormai i giorni che lo separano dal primo test, in programma per domenica 1 febbraio, sono giusto una manciata, e intanto cresce l’attesa tra gli appassionati, ma soprattutto la speranza che il nuovo team abbia un’ottima base da cui partire, anzi ripartire, in questo 2015.

Ora è tutto nelle mani dei progettisti e dei motoristi, che avranno il difficile compito di colmare il gap prestazionale dalla power unit Mercedes, per cui aspettiamo ancora qualche giorno per capire se la nuova monoposto sarà audace e vincente, e se avrà un cuore all’altezza delle aspettative.