Inizia nel peggiore dei modi il weekend di Barcellona per  Fernando Alonso: il pilota della Ferrari è stato denunciato dal paparazzo Jordi Martìn che lo accusa di averlo aggredito. Stando alla ricostruzione del fotoreporte, giovedì Alonso stava uscendo dall’hotel in compagnia della fidanzata Dasha Kapustina (foto by InfoPhoto) e ha provato a scattare qualche foto dei due.

Ma il ferrarista avrebbe reagito inseguendolo e provando a rompere la sua macchina professionale, il cui valore è stimato in circa 6mila euro. Senza perdere tempo, il fotografo si è subito recato al commissariato di polizia di los Mossos per sporgere denuncia contro l’asturiano. Martin avrebbe dichiarato di essere in possesso di una foto che testimonierebbe l’aggressione aggiungendo che ci sarebbero quattro tifosi pronti a confermare l’accaduto.

Su Twitter, oltre a uno scatto dell’aggressione, Martìn si lancia in una serie di commenti severi nei confronti di Alonso, che viene definito “una persona vergognosa”. Poi la provocazione: “Tu sei quello che dovrebbe dare l’esempio a milioni di bambini? Un domani che avrò un figlio non vorrei mai che ti prenda come esempio”.

I messaggi ad Alonso continuano: “Non è la prima volta che si ha una discussione con un giornalista. Rilassati un po’, cercavo solo una foto di te con la tua ragazza”. Martin spera che il suo gesto serva a qualcosa: “Voglio vedere se questa denuncia la prossima volta avrai più riguardo verso la stampa. Tu sai che non c’è stata nessuna provocazione”.

Ecco la foto pubblicata su Twitter: