Ai Mondiali di Ciclismo su Strada 2013 per diversamente abili, Alex Zanardi (foto by InfoPhoto) proverà a bissare le imprese di Londra 2012 . In un’intervista a Ticinoonline.ch il 46enne bolognese fa capire che la passione per i motori e per la Formula 1 non lo hanno certo abbandonato. Argomento, scontato, il Mondiale in corso: “La Ferrari  se vuole puntare al titolo 2013 deve assolutamente inventare qualcosa come aveva fatto l’anno scorso durante l’estate anche se tutto sommato l’anno scorso Vettel ha vinto il titolo meritatamente. La macchina era la più veloce e nella prima parte di stagione, anche per sfortuna, perse tanti punti. Quest’anno, soprattutto a Spa, Alonso dovrà non solo vincere ma dare una botta morale ai suoi avversari anche se quest’anno dovrà competere contro diversi campioni, Hamilton compreso, che sta sfruttando appieno le potenzialità della sua Mercedes”.

Zanardi dice la sua anche sul test gate che ha coinvolto la scuderia tedesca mandando su tutte le furie gli avversari: “La Mercedes ha fatto un po’ la furba con i famosi test Pirelli, però è vero che in quell’occasione ha portato in pista delle soluzioni nuove che aveva già pensato. La Ferrari deve fare questo: trovare delle soluzioni adatte a questa situazione”.

Paolo Sperati su @Twitter @Facebook

LINK UTILI:

Divorzio in vista tra Alonso e la Ferrari

GP Ungheria 2013: Hamilton si conferma re dell’Hungaroring

La classifica piloti e costruttori