Nel quartier generale di Hinwil la Sauber ha presentato la C32 (foto sito ufficiale Sauber), evoluzione della monoposto che verrà schierata nel Mondiale 2013 di Formula 1 e a cui spetta il compito di ripetere l’entusiasmante stagione, la migliore di sempre: quattro piazzamenti sul podio e il sesto posto nel campionato costruttori sono le basi da cui la squadra svizzera ripartirà.

“Sono molto emozionata ma anche un po’ tesa - afferma Monisha Kaltenborn, team principal della scuderia - L’obiettivo è molto semplice: vogliamo continuare a migliorare i nostri risultati. La C32 è basata sulla vettura che l’ha preceduta, che era già molto competitiva. Aveva un sacco di punti di forza e alcuni punti deboli, e i nostri ingegneri hanno lavorato per costruire su questi punti di forza ed eliminare i punti deboli”.

La nuova vettura sfoggia una livrea nuova, con prevalenza di grigio, dotata di un muso apparentemente morbido e pance particolarmente piccole sono da. La scuderia schiererà una formazione del tutto nuova rispetto a quella dello scorso anno: Nico Hulkenberg e Esteban Gutierrez andranno a rimpiazzare Sergio Perez (passato in McLaren) e Kamui Kobayashi, rimasto suo malgrado a piedi. “Hulkenberg è un pilota molto efficiente, che se ha una possibilità di fare risultato non se la lascia sfuggire” ha detto Kalterborn. Per il 21enne messicano si tratta invece del debutto assoluto in F1. In bocca al lupo!

LINK UTILI

Svelata la nuova Ferrari F138