Si chiama W06 Hybrid, ed è la nuova arma Mercedes per vincere in F1 anche nel 2015, per il momento non si conoscono tutte le migliorie di cui potrà beneficiare rispetto all’imbattibile monoposto del 2014, ma è stato comunicato che verrà svelata a Jerez il primo febbraio.

In pratica arriverà giusto in tempo per l’inizio dei test, con Nico Rosberg impegnato durante il primo ed il terzo giorno e Lewis Hamilton nel secondo e nel quarto, invertendo l’ordine dello scorso anno.

Rispetto al 2014, la nuova nata della Stella a Tre Punte, dovrà vedersela con la voglia di rivalsa della Red Bull, con la sete di vittoria della Ferrari e con la carica agonistica della McLaren, che con la Honda ed Alonso punta a rinverdire un glorioso passato.

Per questo le parole di Toto Wolff lasciano trasparire forza e risolutezza, ma anche un grande rispetto per gli altri team: “l’anno scorso c’eravamo preparati per affrontare una nuova sfida regolamentare, mentre ora sappiamo che i nostri avversari saranno competitivi dalla gara d’apertura a Melbourne. Dobbiamo quindi concentrarci su ogni dettaglio se vogliamo mantenere un vantaggio anche quest’anno”.