Brutte notizie per la Caterham, la monoposto con livrea verde non prenderà parte al campionato mondiale di F1 del 2015. Infatti, tutti i beni della scuderia sono finiti all’asta, e la vendita degli stessi inizierà proprio a marzo: quando partirà la nuova stagione della massima formula.

Il team in questione è in amministrazione controllata dal mese di ottobre e la prima vendita riguarderà anche le vetture della scorsa stagione; di conseguenza, è possibile escludere in partenza il ricorso alle monoposto 2014 per un’iscrizione in extremis.

Ma non saranno solo le auto ad andare all’asta, anche tutte le preziose apparecchiature necessarie alla creazione di una monoposto di F1 verranno messe in vendita. Dopo tutto, correre nel campionato automobilistico più competitivo e costoso del mondo comporta sempre un certo rischio a livello finanziario, e per le squadre minori le spese possono diventare insostenibili.