UPDATE! Vettel invincibile anche nel ‘folle’ GP di Corea

UPDATE! Le FOTO del GP di Corea

BANDIERA A SCACCHI! Vettel coglie la 34esima vittoria della carriera. Classifica finale: 1 VETTEL 2 GROSJEAN 3 RAIKKONEN 4 HULKENBERG 5 ALONSO 6 HAMILTON

Giro 55/55 Hamilton le prova tutte ma con questo Hulkenberg non si passa.

Giro 54/55 Si ferma Ricciardo. Ritiro per la Toro Rosso dell’australiano.

Giro 53/55 Grosjean si avvicina a Raikkonen: il francese è sostenuto da tutta (o quasi) la Lotus.

Giro 51/55 Hulkenberg si difende egregiamente. Hamilton pare alzare bandiera bianca.

Giro 49/55 Ultimi 5 giri: Grosjean prova ad avvicinare Raikkonen ma sarà dura centrare il secondo posto

Giro 47/55 Hulkenberg lascia strada a Hamilton ma poi lo sorpassa in accelerazione. Nella lotta si inserisce anche Alonso.

Giro 46/55 Mancano dieci giri alla fine. Vedremo quanto resisteranno le gomme. Classifica: 1 VETTEL 2 GROSJEAN 3 RAIKKONEN 4 HULKENBERG 5 ALONSO 6 HAMILTON

Giro 45/55 Massa di forza si prende il decimo posto dopo una splendida lotta con Perez e Gutierrez .

Giro 44/55 Hulkenberg resiste a Hamilton

Giro 43/55 Vola Vettel che mette un paio di secondi tra lui e Raikkonen che ci prova.

Giro 42/55 Duello Hamilton-Alonso. Sorpassi e controsorpassi ma l’inglese tiene il quinto posto.

Giro 41/55 Si riparte! Classifica: 1 VETTEL 2 RAIKKONEN 3 GROSJEAN 4 HULKENBERG 5 ALONSO 6 HAMILTON

Giro 39/55 Arriva ora la vera safety car, il GP della Corea sta riservando sorprese a raffica! Purtroppo molte amare!

Giro 38/55 INCREDIBILE! Una jeep sulla pista, ma non è la safety car ma la macchina dei pompieri! Non è ammissibile! Senza luci e vicinissima ai piloti. Rischio pazzesco per i piloti! Evidentemente non c’era un estintore vicino alla curva dove si è incendiata la Red Bull.

Giro 37/55 LA RED BULL DI WEBBER A FUOCO! Contatto con Sutil, l’australiano fuori per la rottura del radiatore. Divampano le fiamme, i commissari ci mettono quasi un minuto a giungere sul posto e a spegnere l’incendio. Intanto spettacolare sorpasso di Raikkonen su Grosjean.

Giro 36/55 Rientra la safety car. Tutti pronti a ripartire!

Giro 34/55 Ci vorrà un po’ di tempo per pulire bene tutta la pista. Intanto Raikkonen è salito al terzo posto grazie alla sosta anticipata mentre Webber ha fatto 2 soste in 2 giri forse per problemi ai pneumatici.  Classifica: 1 VETTEL 2 GROSJEAN 3 RAIKKONEN 4 HAMILTON 5 HULKENBERG 6 ALONSO

Giro 32/55 Vettel e Grosjean si trovavano nell’ultimo settore quando la safety car è entrata in pista e sono rientrati ai box per la seconda sosta.

Giro 31/55 SAFETY CAR IN PISTA! Momento clou della gara. Vettel ne approfitta ancora una volta e cambia gomme ai box. Distacchi annullati ma il campione del mondo può sorridere. 

Giro 30/55 PAZZESCO! Esplode il battistrada dell’anteriore destra di Perez. Si rivivono gli incubi di Silverstone. Che rischio per Webber che era alle sue spalle.

Giro 30/55 Ai box i meccanici Mercedes faticano a staccare il musetto. Sosta lunga ma alla fine Rosberg riparte e lascia i box a Hamilton che deve assolutamente cambiare gomme. Sosta per Alonso!

Giro 29/55 Ai box i meccanici Mercedes faticano a staccare il musetto. Sosta lunga ma alla fine Rosberg riparte e lascia i box a Hamilton che deve assolutamente cambiare gomme. Sosta per Alonso!

Giro 28/55 INCREDIBILE! Robserg passa Hamilton ma la sua ala anteriore tocca l’asfalto cedendo di colpo. Il musetto ha dei seri problemi ma il tedesco resta davanti. Ora rientra ai box per cambiarlo!

Giro 27/55 Hamilton è stato raggiunto da Rosberg: incredibile. Il pilota inglese non ha ancora cambiato gomme!

Giro 26/55 Webber passa Alonso grazie a un T1 da record. Incidente per Di Resta: nessuna conseguenza per il pilota che però deve lasciare la pista.

Giro 24/55 Crisi anche per Hamilton: la gomma destra è finita e comincia a perdere decimi su decimi. Per sua fortuna Rosberg è a dieci secondi.

Giro 23/55 Dopo il giro veloce, Vettel è tornato a perdere terreno ma per ora il primo posto è saldo. Classifica: 1 VETTEL 2 GROSJEAN 3 HAMILTON 4 ROSBERG 5 HULKENBERG 6 ALONSO

Giro 22/55 Vettel perde ancora terreno da Grosjean e Hamilton: il distacco del francese scende sotto i quattro secondi.

Giro 21/55 Alonso fatica a sorpassare Hulkenberg che tiene duro. Raikkonen e Webber incollati allo spagnolo.

Giro 20/55 Attenzione a Lewis Hamilton: nell’ultimo passaggio ha guadagnato sette decimi su Grosjean e mezzo secondo su Vettel.

Giro 19/55 La Toro Rosso dell’australiano entra nella pit-lane. Hulkenberg è quinto ma Alonso si è leggermente avvicinato.

Giro 18/55 Robserg si sbarazza di Ricciardo, pronto a rientrare ai box.

Giro 17/55 I problemi di graining continuano per Alonso ma non solo per lui. Anche Vettel soffre all’anteriore destra. Una gara a chi gestisce meglio le gomme.

Giro 16/55  Hulkenberg, Alonso e Raikkonen sono vicinissimi. Fernando deve superare la Sauber se vuole ambire al podio.

Giro 15/55 Dopo la prima sosta facciamo il punto della situazione: Vettel è sempre in vetta con quattro secondi di vantaggio su Grosjean. Tra i primi cinque il solo Ricciardo non si è ancora fermato perchè monta le gomme dure. Alonso è settimo. Classifica: 1 VETTEL 2 GROSJEAN 3 HAMILTON 4 RICCIARDO 5 ROSBERG 6 HULKENBERG

Giro 14/55 Anche Mark Webber si ferma per la sosta. L’asutraliano esce dalla pitlane tallonando Raikkonen

Giro 13/55 Ricciardo si mette dietro Grosjean e ora prova a mettere nel mirino Vettel, suo prossimo compagno di squadra

Giro 12/55 Si ferma VETTEL! Ai box anche Raikkonen! WEBBER in testa! Hamilton non riesce a sorpassare Grosjean!

Giro 11/55 Ai box anche Grosjean. Ottimo lavoro anche alla Lotus: il francese sta disputando un’ottima gara.

Giro 10/55 Prima sosta per Alonso! Velocissimi i meccanici della Ferrari, ma Raikkonen sta spingendo.

Giro 9/55 Splendido duello Raikkonen-Alonso: il finlandese supera l’asturiano. Sfida tra futuri compagni di squadra

Giro 8/55  Webber passa agevolemente Ricciardo ed è in settima piazza ora!

Giro 7/55 Pit-stop per Massa. Gomme medie per il brasiliano. Inizia la girandola dei box.

Giro 6/55 Vettel più lento di Grosjean: e questa è già una notizia. Forse il tedesco non ha un passo così superiore ai rivali.

Giro 5/55 Alonso lamenta problemi di graining: il degrado delle gomme si annuncia elevato. Button ai box, ala danneggiata dopo il contatto con Massa al primo giro.

Giro 4/55 RAIKKONEN sorpassa Ricciardo mentre Vettel gira ora sugli stessi tempi degli altri piloti

Giro 3/55 Via libera al DRS al terzo giro

Giro 2/55 Vettel comincia a spingere e piazza subito un giro veloce

Giro 1/55 MASSA SUBITO PROTAGONISTA! Alla curva 3 il brasiliano va in testacoda e rischia di tamponare Alonso. Che rischio. Ora Felipe è in coda al gruppo. Hulkenberg supera l’asturiano e passa quinto. 1 Vettel, 2 Grosejan, 3 Hamilton, 4 Rosberg, 5 Hulkengerg, 6 Alonso.

PARTENZA Vettel viene la prima posizione, Alonso all’attacco dall’esterno. Grosjean passa secondo, Hamilton dietro.

Massa si tocca con Alonso

Tutto pronto in Corea del Sud: gara asciutta. Il tifone ha risparmiato piloti, scuderie e spettatori a Yeongan.

Riviviamo lo spettacolo di Monza e il GP di Singapore!

Riusciranno la Ferrari e Alonso a mettersi dietro finalmente la Red Bull del tedesco? O il campione del mondo metterà definitivamente le mani sul quarto mondiale di fila? Seguite con noi la diretta e tifate lasciando il vostro commento in fondo al post!

Al Korea International Circuit di Yeongam (foto by InfoPhoto) sono in programma 55 giri (Lunghezza giro 5, 615 km). L’albo d’oro racconta di un successo di Fernando Alonso nel 2010 e di una doppietta Vettel negli ultimi due appuntamenti.

E’ iniziato il conto alla rovescia per il GP di Corea (qui diretta tv e orari) che seguiremo live a partire dalle 8 ora italiana. In attesa del semaforo verde Mondiale di Formula 1 ecco qualche info sulla gara che sarà trasmessa in diretta da Sky (che come sapete trasmette tutti i Gran Premi in diretta).

LINK UTILI

STREAMING VIDEO: ecco come seguire il GP

Paddock girls: fotogallery delle bellezze del circus

F1 Corea 2013 qualifiche: show di Vettel, Alonso indietro

F1 Corea 2013: libere a Hamilton, Ferrari in alto mare

Le gare in diretta trasmesse dalla RAI

Sky ospita la F1: nove canali e un commento speciale