Fernando Alonso comincia il weekend del GP del Brasile (dove preoccupa l’escalation di violenza degli ultimi mesi) con un messaggio da ‘samurai’, come chiarisce l’hashtag utilizzato dal pilota spagnolo della Ferrari sul proprio profilo Twitter.

”Non possiamo tornare indietro, meglio combattere che perdere l’onore per aver rinunciare”. A Interlagos, dove oggi sono in programma le prime due sessioni di prove libere, l’asturiano prova l’ultimo assalto al Mondiale pur avendo 13 punti in meno rispetto al tedesco a Sebastian Vettel, a caccia del terzo titolo consecutivo.

L’asturiano della rossa allontana così la tensione: ’‘Mi comporterò come fosse un fine settimana qualunque, cercando di conquistare più punti possibile”.  Il ferrarista pensa solo al risultato: ”Finire sul podio e conquistare più di 13 punti è la nostra priorità. Quel che farà la Red Bull non è nelle nostre facoltà: non abbiamo molto da perdere, possiamo solo vincere”.

photo credit: TMNfoto.dk via photopin cc