LE CLASSIFICHE AGGIORNATE

L’ORDINE D’ARRIVO A YAS MARINA

IL REPORT DEL GRAN PREMIO!

Fuochi d’artificio ad Abu Dhabi. Altro giro veloce di Alonso Altri “donuts” di Vettel ad Abu Dhabi come quelli della Red Bull nel cielo di Dubai.
Altra multa in vista?

BANDIERA A SCACCHI!  VINCE ANCORA SEBASTIAN VETTEL! UNDICESIMA VITTORIA STAGIONALE, 37esima della carriera a quattro dal grande Ayrton Senna. Classifica finale: Vettel, Webber, Rosberg, Grosjean, Alonso, Di Resta, Hamilton, Massa. 

54/55 Ultimo giro: Vettel vuole riprendersi il giro veloce, soffiatogli da Alonso che firma un altro record sul giro. Il campione del mondo stavolta sembra desistere…

53/55 Giro veloce di Alonso con 1’43″609 che ha rifilato due secondi a Vettel. Peccato il leader della corsa sia davanti di oltre un minuto.

52/55 Alonso si mette dietro anche Di Resta ed è quinto. La Direzione Gara comunica che Alonso verrà investigato dopo la gara. Una notizia certamente positiva per la Ferrari.  Classifica: Vettel, Webber, Rosberg, Grosjean, Alonso, Di Resta.

51/55 Alonso supera Hamilton e ora punta Di Resta

Giro 50 ad Abu Dhabi

Giro 50 ad Abu Dhabi

50/55 Giro record anche di Grosejan mentre Alonso prepara il sorpasso a Hamilton

49/55 Altro lap record di Alonso che gira in 1’44″4: ora Hamilton è nel mirino!

48/55 Alonso compie il miglior giro in gara ed è a due secondi e mezzo da Hamilton e  da Di Resta. Classifica: Vettel, Webber, Rosberg, Grosjean, Di Resta, Hamilton

47/55 Alonso sotto investigazione dei commissari. L’asturiano rischia il drive through, sarebbe una beffa incredibile! Vergne in realtà non gli ha dato spazio…

46/55 Pazzesco rientro in pista di Alonso che si butta completamente sul cordolo per non centrare Vergne, che ha rallentato tantissimo per tenersi dietro Massa. Alonso quindi è settimo, Massa beffato anche se ora ha scavalcato la Toro Rosso!

45/55 Hamilton passa Vergne, ora attaccato anche da Massa. Alonso non ce la fa e torna ai box! Gomma gialla per 10 giri in stile qualifica.

44/55 Alonso comincia a perdere parecchio terreno da Grosjean. Ma con un vantaggio di 15 secondi su Di Resta a 11 giri dalla fine potrebbe rimanere in pista. Fermandosi rischia di chiudere al decimo posto dietro a Massa.

42/55 Massa fa il giro veloce. Vergne e Di Resta hanno fatto solo una sosta. Vedremo se Alonso ce la farà a terminare la gara con queste gomme. Classifica: Vettel, Webber, Rosberg, Grosjean, Alonso, Di Resta.

Giro 42 ad Abu Dhabi

Giro 42 ad Abu Dhabi

40/55 Alonso gira più veloce di Grosjean. Vedremo se rientrerà ai box anche l’asturiano.

39/55 La Ferrari decide per la sosta di Massa che rientra dietro a Hamilton e davanti a Bottas.

38/55 Incredibile!!!! Grosejan rientra di un soffio davanti a Massa e Alonso. Con le gomme fresche però difficilmente la Lotus perderà la posizione.

37/55 In Lotus si sta decidendo il da farsi. Intanto si ferma Vettel che ha 40 secondi di vantaggio su Grosjean. Ai box anche il pilota svizzero.

35/55 Alonso si avvicina a Massa che sta spingendo. Fernando è più lento solo di Vettel attualmente. Nessun ordine di scuderia, finora.

34/55 Drive through per Hulkenber mentre rientra ai box Rosberg che ha 24 secondi su Massa. Sosta anche per Webber. Entrambi vengono scavalcati da Grosejan ma sono davanti alle Ferrari. Classifica: Vettel, Grosjean, Webber, Rosberg, Massa, Alonso.

32/55 Vettel è un vero extraterrestre: il campione del mondo ha firmato il miglior tempo, due secondi più veloce di Webber che ora sta a mezzo

30/55 Sono diversi i piloti che manifestano problemi di tenuta gomme (più degrado termico che usura): tra questi anche Rosberg mentre Grosjean sembra poter concludere la gara senza fermarsi ancora.

29/55 Sosta per Perez e Hulkenberg, una buona notizia per le Ferrari. Nel frattempo Alonso ha passato Sutil.

28/55 Alonso ora punta Hamilton e Sutil, appena sorpassato dalla Mercedes del pilota inglese che però si riprende la posizione.

27/55 Massa sorpassa Sutil e Alonso si mette dietro Hulkenberg. Doppio sorpasso delle Ferrari.

Abu Dhabi

Giro 25 ad Abu Dhabi

26/55 FANTASTICO MASSA! Che sfida per il quinto posto: Massa sferra un fantastico sorpasso ai danni di Hamilton e ora va a caccia di Sutil, che ancora non si è fermato!

24/55 Quasi tutti pensano di arrivare al traguardo con la gomma media ma non è così scontato (vedasi Raikkonen in India). La Ferrari, tra le big, è quella che si è fermata più tardi e dovrebbe arrivare alla fine senza problemi.

23/55 Alonso si mette dietro anche Bottas e ora è nono. A un paio di secondi c’è Hulkenberg.

22/55 Bel sorpasso di Alonso su Perez per la decima piazza. Di Resta con la Force India deve ancora fermarsi ma Webber e Rosberg lo scavalcano. Ricapitoliamo la situazione di classifica: Vettel, Webber, Rosberg, Di Resta, Grosjean, Sutil.

21/55 E’ ormai tramontato il sole: le temperature si abbasseranno. Dai box chiedono a Vettel di spingere meno (1’47″0) per non rischiare di compromettere le gomme. Vettel non ascolta e gira 5-6 decimi in meno (1’46″4).

Tramonto ad AbuDhabi

Tramonto ad AbuDhabi

20/55 Rientra anche Massa che torna in pista davanti a Hulkenberg. Stavolta la strategia Ferrari ha funzionato.

19/55 Grosejan si mette dietro Sutil dopo diversi tentativi. La Lotus ha seri problemi di velocità di punta.

17/55 Sosta per Alonso che esce dietro a Sergio Perez. Perde una posizione l’asturiano. Tra poco tocca a Massa fermarsi.

16/55 Vettel si ferma ai box con 26 secondi di vantaggio su Massa quanto basta per stare davanti al brasiliano.

14/55 Buon momento per le Ferrari che però devono ancora fermarsi ai box. Raikkonen, intanto, dribbla dai box le domande sul suo contratto con la Lotus. Vedremo se ci sarà in USA e in Brasile.

12/55 Vettel firma un altro giro record mentre i piloti con gomme medie per ora girano più lenti dei piloti con gomme soft. La strategia sarà decisiva. Riepiloghiamo la classifica: Vettel, Massa, Alonso, Di Resta, Vergne, Rosberg.

GP ad Abu Dhabi

GP ad Abu Dhabi

10/55 Hulkenberg si ferma mentre Vettel continua a martellare un ritmo insostenibile per chiunque.

9/55 Pit stop anche per Webber e Grosjean. Vedremo se il pilota Red Bull riuscirà a conservare la posizione.

8/55 VETTEL guadagna un secondo a giro. Hamilton si ferma ai box!

7/55 Sosta per Maldonado che cambia le gomme. Lo segue Perez che prova la sosta anticipata per superare le Ferrari. Le gomme medie dovrebbero garantire 48 giri. Da questo momento, chi ha in programma una sosta, può fermarsi ai box.

6/55 PAZZESCO! VETTEL ha già cinque secondi di vantaggio su Rosberg. Webber ha problemi al Kers. Davvero sfortunato l’australiano che ora subirà l’attacco di Grosjean.

5/55 Posizioni salde, Alonso resta ottavo e ora mette nel mirino il suo compagno di squadra.

4/55 Ai box Button per sostituire l’ala anteriore danneggiata dopo un contatto al via.

3/55 Vettel già in fuga, Webber non riesce a mettersi dietro Rosberg

F1 Abu Dhabi

F1 Abu Dhabi

2/55 Alonso non riesce a superare Massa, che resta settimo. Ecco la classifica: Vettel, Rosberg, Webber. Grosjean, Hamilton, Hulkenberg.

1/55 Vettel subito davanti, secondo Rosberg mentre Weeber è al terzo posto. Subito fuori Raikkonen mentre Alonso attacca Massa per la settima posizione. Ottimo spunto dell’asturiano.

Abu Dhabi

Abu Dhabi

PARTENZA!!!

Giro di ricognizione al via!

Ad Abu Dhabi Pirelli ha portato le gomme soft e le medium, le stesse del GP d’India ma negli Emirati Arabi Uniti clima e asfalto sono ben diversi. Temperatura alte ma correndo al tramonto (17 ora locale) non ci saranno problemi di usura. Previste una o due soste: Alonso monta una gomma nuova e dovrebbe fare un solo stop mentre Raikkonen e Grosjean dovrebbero partire con le morbide. 

Il Mondiale piloti è già chiuso ma in classifica costruttori la Ferrari vuole assolutamente il secondo posto, che porterebbe parecchi milioni in più a Maranello.

Tiene banco nel paddock la questione Iceman: il finlandese potrebbe essere al suo ultimo GP con la Lotus

Kimi Raikkonen, quinto in griglia, è stato sanzionato per l’irregolarità del fondo della sua monoposto e prenderà il via dall’ultima piazza. Anche Bianchi ha perso cinque posizioni per aver sostituito il cambio della sua Marussia.

In qualifica Webber davanti a tutti. Alonso in sesta fila.  L’ultima volta che non ha centrato il Q3 Alonso ha vinto! E’ successo lo scorso anno a Valencia!

Il circuito di Abu Dhabi

Il circuito di Abu Dhabi

Si corre sul circuito di Yas Marina (5,554 km). In programma 55 giri per una distanza complessiva di 305.355 km. Seguite con noi la diretta e tifate lasciando il vostro commento in fondo al post!

E’ iniziato il conto alla rovescia per il GP di Abu Dhabi (qui diretta tv e orari) che seguiremo live a partire dalle 14 ora italiana. In attesa del semaforo verde della sedicesima gara del Mondiale di Formula 1 ecco qualche informazione sulla gara che sarà trasmessa in diretta da Sky (che trasmette tutti i Gran Premi in diretta).

Paolo Sperati su @Twitter @Facebook

LINK UTILI

STREAMING VIDEO: ecco come seguire il GP di Abu Dhabi

Paddock girls: fotogallery delle bellezze del circus

La classifica piloti e costruttori

Le gare in diretta trasmesse dalla RAI

Sky ospita la F1: nove canali e un commento speciale