Le gare della stagione di F1 2015 saranno trasmesse in diretta esclusiva su Sky, che ha acquisito i diritti lo scorso anno, e nove GP stagionali verranno offerti anche dalla RAI. Stavolta, a differenza degli ultimi due anni, le due televisioni hanno trovato con anticipo l’accordo sulle gare che saranno live anche sulla tv pubblica oltre che sul canale 207 della piattaforma satellitare. Tra gli eventi più attesi, il Gran Premio di Monza, che si correrà il 6 settembre (in pieno Expo 2015), e l’ultimo GP della stagione, ad Abu Dhabi il 22 novembre, nella speranza che la lotta al titolo di Formula 1 sia ancora aperta.

La RAI non trasmetterà in diretta il primo GP in Australia come la maggior parte delle gare in Oriente in programma all’alba per via del fuso orario. Nel 2015 sparisce anche la diretta del GP di Montecarlo, solitamente uno dei must della stagione motoristica. Da assegnare resta il GP del Messico. La tv di Stato potrà trasmettere le altre gare in differita di almeno 4 ore rispetto all’ora di partenza.

Il calendario 2015 della F1 in tv:
15/03/2015 – GP Australia – esclusiva Sky
29/03/2015 – GP Malesia – esclusiva Sky
05/04/2015 – GP Bahrein – Sky e RAI
19/04/2015 – GP Cina – Sky e RAI
10/05/2015 – GP Spagna – esclusiva Sky
24/05/2015 – GP Montecarlo – esclusiva Sky
07/06/2015 – GP Canada – Sky e RAI
21/06/2015 – GP Austria – Sky e RAI
05/07/2015 – GP Gran Bretagna – esclusiva Sky
19/07/2015 – GP Germania – esclusiva Sky
26/07/2015 – GP Ungheria – Sky e RAI
23/08/2015 – GP Belgio – esclusiva Sky
06/09/2015 – GP Italia – Sky e RAI
20/09/2015 – GP Singapore – Sky e RAI
27/09/2015 – GP Giappone – esclusiva Sky
11/10/2015 – GP Russia – esclusiva Sky
25/10/2015 – GP USA – Sky e RAI
01/11/2015 – GP Messico – da definire
15/11/2015 – GP Brasile – esclusiva Sky
22/11/2015 – GP Abu Dhabi – Sky e RAI

LEGGI ANCHE

Mondiale F1 2013 RAI: nove GP in chiaro, Monza salva

Alonso lascia la Ferrari: l’addio è ufficiale

Stipendi piloti Formula 1 2014: Alonso e Hamilton paperoni

Bernie Ecclestone tangenti: l’ammissione del boss della F1

I numeri della F1 2015: Hamilton tiene il 44 

Ecclestone riporterà i motori aspirati in F1 – Leonardo.M