Felipe Massa con la Williams chiude al comando la quarta e ultima giornata di test invernali sul tracciato di Jerez de la Frontera. Il brasiliano ha fatto segnare il miglior tempo assoluto con 1’28”229, ottenuto nel finale con gomme slick. Secondo tempo per Fernando Alonso, che nella sessione del mattino era stato il più veloce. Lo spagnolo ha svolto una mattinata di intenso lavoro e le condizioni meteorologiche – pista bagnata praticamente per tutta la mattina – hanno permesso alla Ferrari di saggiare più approfonditamente il comportamento degli pneumatici Pirelli intermedi e da bagnato estremo nonché di continuare il lavoro sulle partenze e sulla gestione delle complesse procedure che caratterizzano le monoposto 2014.

Buona la Mercedes di Lewis Hamilton e Nico Rosberg, quinto e ottavo tempo. Se Mercedes e Ferrari hanno già messo alle spalle diversi km e dimostrano una buona tenuta, va decisamente peggio alle motorizzate Renault: per almeno mezza mattinata si vede in pista solo la Caterham che gira piano. Ancora in ritardo la Red Bull di Daniel Ricciardo, solo undicesimo e con sette giri a referto. La squadra campione del mondo, 21 giri all’attivo nella quattro giorni di test, ha deciso di tornare anticipatamente nel quartier generale Milton Keynes per capire cosa non sta funzionando. Tre le bandiere rosse, due di Magnussen e una di Sutil per testacoda.

I tempi della quarta giornata:
1. Massa Williams 1:28.229 laps 86
2. Alonso Ferrari 1:29.145 +0.916 laps 115
3. Juncadella Force India 1:29.457 +1.228 laps 81
4. Magnussen McLaren-Mercedes 1:30.806 +2.577 laps 110
5. Hamilton Mercedes 1:30.822 +2.593 laps 41
6. Bianchi Marussia-Ferrari 1:32.222 +3.993 laps 25
7. Sutil Sauber-Ferrari 1:36.571 +8.342 laps 69
8. Rosberg Mercedes 1:36.951 +8.722 laps 91
9. Kobayashi Caterham-Renault 1:43.193 +14.964 laps 54
10. Kvyat Toro Rosso 1:44.016 +15.787 laps 9
11. Ricciardo Red Bull 1:45.374 +17.145 laps 7

LEGGI ANCHE

Presentazione Ferrari 2014: Raikkonen “Alonso? Vogliamo vincere entrambi,”

Presentazione Ferrari 2014: Alonso “Io e Kimi la coppia più forte del Mondiale”

Nuova McLaren 2014: il muso della MP4-29 fa impressione, foto e video

Sochi 2014: la Ferrari in pista con una Testa Rossa