I primi test di Jerez sono all’insegna della Lotus che, dopo l’ottima impressione di ieri, serve il bis con il miglior tempo nella seconda giornata di Romain Grosjean. Sul tracciato andaluso il francese detta legge, facendo segnare il miglior tempo prima al mattino e poi al pomeriggio, quando scende fino a 1’18″218, sei decimi in meno del crono registrato ieri da Jenson Button.

Grosjean, l’unico fra i primi nove a migliorarsi nella seconda sessione, ha staccato di quasi otto decimi Paul Di Resta, che con la sua Force India ha fatto registrare il secondo tempo segnato nei minuti finali della prima sessione. Alle sue spalle la Toro Rosso di Daniel Ricciardo, seguito da Mark Webber, stakanovista del giorno con 101 giri, e Nico Hulkenberg (Sauber).

Sesto tempo per Lewis Hamilton (foto by InfoPhoto) la cui prima esperienza al volante della W04 è durata solo 15 giri. Il pilota anglo-caraibico è stato protagonista di un’uscita di pista in mattinata per un problema al retrofreno destro, andando a sbattere contro le barriere protettive. Auto danneggiata e stessa fine fatta da Nico Rosberg ieri che ha completato solo 14 giri per un problema elettrico. Settimo tempo per il compagno Sergio Perez, impegnato sul passo gara

Felipe Massa procede lo sviluppo della F138 in un pomeriggio dedicato a prove aerodinamiche e di durata con 78 giri all’attivo. Al vaglio dei tecnici ci sono le analisi delle configurazioni dei terminali di scarico: il tempo di 1’19″914 resta poco indicativo e il pilota brasiliano sarà in pista anche domani per migliorare la confidenza con la nuova Ferrari.

Ecco i tempi della seconda giornata (tra parentesi i giri):

1 R. Grosjean Lotus 1’18″218 95

2 P. di Resta Force India 1’19.003″ +0.785 95

3 D. Ricciardo Toro Rosso 1’19.134″ +0.916 83

4 M. Webber Red Bull 1’19.338″ +1.120 101

5 N. Hulkenberg Sauber 1’19.502″ +1.284 99

6 L. Hamilton Mercedes 1’19.519″ +1.301 15

7 S. Perez McLaren 1’19.572″ +1.354 81

8 F. Massa Ferrari 1’19.914″ +1.696 78

9 P. Maldonado Williams 1’20.693″ +2.475 71

10 J. Rossiter Force India 1’21.273″ +3.055 19

11 G. van der Garde Caterham 1’21.311″ +3.093 88

12 L. Razia Marussia 1’23.537″ +5.319 31