Si sono conclusi gli ultimi test a Barcellona. Il day-4 sul circuito del Montmelò ha visto un velocissimo Nico Rosberg che con la Mercedes ha emulato la prova di ieri del suo compagno Hamilton andando a chiudere 1’20″130. Il tedesco ha girato con gomme soft regalando spettacolo insieme a Fernando Alonso  (foto by InfoPhoto), secondo, con cui si sono scambiati un botta e risposta fatto di giri veloci nella sessione mattutina.

L’asturiano della Ferrari, secondo come il compagno Massa ieri, ha chiuso staccato di tre decimi, ma oltre un secondo avanti alla McLaren di Button e alla Sauber di Hulkenberg. Quinto posto per Kimi Raikkonen, unico in grado di migliorare nel pomeriggio dopo aver lottato nelle prime ore con un problema al cambio.

Seguono Di Resta e le Williams di Maldonado e Bottas, solo un decimo più lento del compagno venezuelano. Tra i due alfieri della FW28 si inserisce la Red Bull di Sebastian Vettel: il campione del mondo ha girato con gomme non marchiate e gomme dure nascondendo i valori reali della RB9.

La maggior parte dei piloti ha utilizzato parecchio carburante a bordo e gomme dure durante il pomeriggio, una prova generale in vista dell’esordio iridato a Melbourne che non ha modificato dunque i tempi fatti segnare in mattinata. Tra due settimane scatta il Mondiale.

I tempi della quarta giornata (dopo il crono il numero di giri)

1. Rosberg Mercedes GP 1’20″130 131
2. Alonso Ferrari +0.364 120
3. Button McLaren +1.314 122
4. Hulkenberg Sauber +1.411 118
5. Räikkönen Lotus +1.528 50
6. Di Resta Force India +1.534 112
7. Maldonado Williams +2.285 42
8. Vettel Red Bull 1:22.514 +2.384 100
9. Bottas Williams +2.394 31
10. Pic Caterham CT03 +2.985 116
11. Bianchi Marussia +3.037 62
12. Ricciardo ToroRosso +3.498 91
13. Chilton Marussia +3.973 49