Bernie Ecclestone e il suo giocatollino mettono a segno un gran colpo. La compagnia aerea Emirates e il gruppo Formula Uno hanno annunciato un accordo quinquennale: la compagnia degli Emirati Arabi Uniti sarà partner globale a cominciare dall’imminente stagione 2013.

L’annuncio è stato dato dallo sceicco Ahmed bin Saeed Al-Maktoum, presidente e amministratore delegato del Gruppo Emirates: “Si tratta di un’occasione unica, che permette di far convergere due importanti brand globali – ha affermato Al Maktoum -. L’ambizione, l’innovazione tecnologica e la fama mondiale della Formula 1 vanno di pari passo con l’aspirazione e la visione di Emirates”

Un accordo che va ad arricchire ulteriormente il campo delle sponsorizzazioni sportive: “Grazie a questa nuova partnership globale con il gruppo Formula Uno stiamo continuando ad ampliare il nostro ventaglio di partnership, che i fan apprezzeranno sicuramente. L’accordo con la Formula Uno fa seguito ai recenti annunci in materia di sponsorizzazioni, come quello pluriennale con l’Arsenal, quello sulla sponsorhip per i Giochi del Commonwealth nel 2014, e quello che ci vede Official Airline dell’Atp World Tournament”.

Il marchio Emirates sarà presente in tutti i circuiti previsti dal calendario che tocca quattro continenti: Asia, Europa, Nord e Sud America e Australia.