Non che sia una certezza, ma qualche indicazione utile può sempre darla. Il calendario dei giorni critici per il traffico, elaborato e diffuso dall’Anas, fornisce ai viaggiatori un’idea dei possibili rischi di congestione a cui potrebbero andare incontro. Sono i famosi “bollini” colorati che sentiamo spesso nominare nei vari media.

Diamo quindi un’occhiata alle previsioni per uno dei periodi più “caldi”, da Ferragosto in poi. Partendo proprio dal 15 agosto, l’Anas assegna un bollino verde, che significa traffico normale, per tutta la giornata. Per il 16 agosto il bollino è giallo (traffico intenso) per la sera, mentre è verde per il resto della giornata. Bollino rosso, cioè traffico intenso con possibili situazioni critiche, per l’intero week end del 17 e 18 agosto. Si prevede un bollino giallo per la mattina del 19 agosto. La situazione è data per normale, cioè con bollino verde, dal pomeriggio del 19 fino alla mattina del 23 agosto.

Il bollino tornerà giallo per la sera del 23 agosto. Di nuovo rosso per le intere giornate del 24 e 25 agosto, mentre è dato un giallo per la mattina di lunedì 26 agosto. Bollino verde fino alla mattina del 30 agosto; la sera del 30 il colore torna giallo. Di nuovo rosso per la mattina del 31 agosto, giallo per la sera dello stesso giorno. Resterà giallo per domenica 1° settembre, mentre tornerà rosso per la sera. Per il 2 settembre si prevede invece un bollino giallo alla mattina.

I giorni in cui è vietata la circolazione ai mezzi pesanti (oltre le 7,5 tonnellate) sono: 15, 17, 18, 24, 25, 31 agosto e 1° settembre.

Cliccando su questo link, trovate gli aggiornamenti del traffico sulla rete stradale Anas. E a questo link le previsioni per la rete delle autostrade.