Che le spese degli automobilisti siano in costante aumento non è una novità; tra bollo, assicurazione, aumenti del carburante, aumenti dei pedaggi autostradali…non pare esserci tregua.

Ecco, dunque, che, chi ha il diritto di richiedere l’esenzione dal bollo, deve essere attento ad evitare quest’ulteriore spesa.

Ma quali categorie possono accedere a tale esenzione?

Facendo riferimento a allaguida.it (cliccate qui, per accedere alla pagina), vediamo come l’esenzione del bollo auto possa essere richiesta da:

  • veicoli utilizzati per il trasporto dei disabili
  • vetture a metano e gpl (hanno diritto ad una riduzione sull’importo totale)
  • auto elettriche
  • persone disabili
  • auto immatricolate da almeno 20 anni e da più di 30 anni.

photo credit: Xabier.M via photopin cc