Usare i mezzi pubblici e ricevere in cambio una prova di un veicolo elettrico. E’ la filosofia alla base di ElettroShopping, nuovo progetto di sensibilizzazione e promozione sul territorio della mobilità sostenibile. Dal 19 al 23 dicembre chi userà i mezzi pubblici potrà provare gratis, per raggiungere una destinazione nel Tridente o in zone limitrofe, le vetture a emissioni zero di ultima generazione. Il progetto è patrocinato dall’Assessorato alla Mobilità di Roma Capitale in collaborazione con l’Agenzia Roma Servizi per la Mobilità e Ruote per Aria.

Piazza San Silvestro, scelta per la sua vicinanza a fermate di autobus e metro, ospiterà lo stand che metterà a disposizione auto elettriche di ultima generazione a chi si presenterà munito di un Bit vidimato o di un abbonamento Metrobus e muoversi verso le vie dello shopping natalizio. Un operatore specializzato, che sarà a bordo durante il tragitto per fornire assistenza e riportare la vettura al punto di partenza, illustrerà le caratteristiche dei veicoli “eco”. A disposizione ci saranno i principali modelli sul mercato: Nissan Leaf, Nissan e-NV200 e Citroen CZero, quest’ultima in dotazione al car sharing gestito da Roma Servizi per la Mobilità a cui sarà possibile iscriversi approfittando delle promozioni natalizie.

“Questa iniziativa – afferma Carlo Maria Medaglia, presidente e amministratore delegato di Roma Servizi per la Mobilità – è un modo ulteriore per fare conoscere il lavoro che sta facendo l’Agenzia sui temi della mobilità sostenibile e per costruire un dialogo sempre più solido con i cittadini romani”. Gli fa eco Enrico Pascarella, responsabile di Ruote per Aria: “A tutti gli effetti un modo per provare a conoscere meglio il funzionamento di questi mezzi con gli annessi servizi di ricarica e i benefici in termini di regolamentazioni cittadine in previsione, magari, di un acquisto futuro”. Ci si potrà mettere al volante per un viaggio di sola andata. Chi vuole assicurarsi una prova di guida può già prenotarla sul sito di Ruote per Aria.

LEGGI ANCHE

Auto elettriche: riducono i decessi ma..

BMW con Tesla: il futuro delle auto elettriche

Renault Nissan: monopolio delle auto elettriche

Cellulare alla guida: Nissan in campo con #RedThumb