A EICMA 2016 debuttano due novità firmate Bridgestone, Battlecruise H50 e Battlecross X10.

Battlecruise H50 è stato appositamente progettato per dare a tutti gli appassionati delle American V-Twin il massimo comfort di guida. Per lo sviluppo, il colosso di pneumatici ha puntato sulla maneggevolezza, aderenza sul bagnato e sull’asciutto e sulla lunga durata. I pneumatici Battlecruise H50 in esposizione a EICMA 2016 sono stati montati una Harley-Davidson Forty-Eight customizzata da Thunderbike, uno dei più noti customizzatori d’Europa.

Con Battlecross X10, invece, Bridgestone ha voluto andare a migliorare la capacità di trazione e controllo della moto grazie allo sviluppo di un innovativo disegno del battistrada con un nuovo tassello, in grado di produrre un “effetto margine” nella sabbia, grazie alla migliore deformazione. Sviluppato in collaborazione con i migliori piloti del Mondiale Motocross, il pneumatico X10 è dedicato a tutti gli appassionati di motocross, indipendentemente dal loro livello.

Ad EICMA 2016 sono stati presentati anche altri pneumatici Bridgestone: dalla gamma Battlecross MX montata sulla Kawasaki KX450 e dedicata al mondo del motocross al nuovo pneumatico radiale Battlax SC1, sviluppato per gli scooter di grossa cilindrata come Yamaha T-Max, fino al Battlax Adventure A40, gli innovativi pneumatici adventure per ogni tipo di fondo stradale e montati al Salone sulla BMW R1200GS. Non potevano mancare nemmeno i Battlax Hypersport S21 che equipaggiano la nuova moto elettrica Saroléa SP7, la moto elettrica belga che ha già partecipato al TT Zero ed è già omologata per l’uso stradale.