EasyPark sarà il vostro alleato perfetto quando cercherete parcheggio o non avrete le monete da inserire nel parcometro. La comoda piattaforma di mobile parking permette di gestire il pagamento della sosta tramite un’applicazione installata sul proprio smartphone e offre diverse servizi per ridurre lo stress all’automobilista. Già presente in 100 città italiane, negli ultimi 12 mesi EasyPark ha visto raddoppiare il numero degli utenti attivi e dei comuni abilitati. Lanciato sul mercato nel 2011, l’applicazione è disponibile in circa 500 città divise tra 10 nazioni (Australia, Austria, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Spagna e Svezia).

L’obiettivo dell’applicazione è quello di fornire soluzioni in grado di ottimizzare il traffico, ridurre i costi di parcheggio e migliorare l’accesso alle aree urbane. Questo è possibile grazie alle tecnologie a disposizione e all’elaborazione dei dati di sosta, che permettono di pagare il tempo effettivo di permanenza e avvisa l’automobilista tramite sms e notifiche 15 minuti prima della scadenza. Grazie a questa opzione offerta da EasyPark è possibile parcheggio il parcheggio anche a distanza da remoto. Inoltre, monitorando gli spostamenti delle vetture e i parcheggi a disposizione, aiuta l’automobilista a trovare più velocemente il posto auto, riducendo così i costi di utilizzo della vettura e le emissioni inquinanti.