Se in MotoGP e in SBK la Ducati sta collezionando delusioni a non finire, la storica casa di Borgo Panigale si può consolare con un prestigioso premio per la 1199 Panigale. L’icona di stile, innovazione e tecnologia della famiglia Superbike Ducati ha sbancato il red dot award, uno tra i più grandi e prestigiosi concorsi internazionali di design, ottenendo nella categoria “product design” il titolo di “red dot award: best of the best”.

Un premio meritato grazie alla creatività, all’innovazione del progetto e il forte impatto emozionale che la Panigale ha avuto sui 37 membri della giuria. Ben 4.662 i prodotti presentati per l’edizione 2013 di questo importante premio e sottoposti ad una selezione impegnativa, che ha visto la “rossa” emergere ed affermarsi, confermando il valore Ducati nello scenario internazionale.

“Il premio è il riconoscimento per un lavoro che ha impegnato duramente tutta l’R&D Ducati per oltre 3 anni - ha commentato Andrea Ferraresi, Ducati Design Center Director - Inoltre, l’essere inseriti nell’albo d’oro del premio, consegna questo prodotto e Ducati alla storia del Product Design. Ogni singolo componente di questo progetto è stato creato e progettato per rispondere in modo performance oriented ad una specifica funzione. Tutti questi componenti, insieme, formano un prodotto armonico, bello, leggero. Come deve essere una Ducati.”

Lunedì ad Essen, in Germania, si è svolto il Gala del red dot award al quale hanno partecipato i nomi più importanti del design internazionale e dove si è celebrata la conclusione della edizione 2013 del concorso. Sarà possibile ammirare la 1199 Panigale per quattro settimane nel red dot design museum in Germania e in una mostra di Taiwan, mentre per un anno intero sarà in esposizione presso il museo di design a Singapore.