Sono stati oltre 600 i giovani tra i 18 e i 25 anni ad aver preso parte ai corsi gratuiti di guida responsabile Ford Driving Skills For Life. Le sessioni italiane di training del 2014 si sono svolte a Roma, presso l’Autodromo ACI di Vallelunga, dal 26 al 28 maggio, e a Pavia, presso il Circuito ASC di Vairano, il 4 e 5 giugno. Solo nella capitale si erano registrate 400 presenze a ci vanno aggiunti gli oltre 200 partecipanti al corso sul tracciato lombardo. I numeri di quest’anno hanno superato quelli dell’edizione italiana del 2013, che già aveva rappresentato un successo significativo toccando quota 500.

Il crescente interesse nei confronti del programma della casa dell’Ovale Blu evidenzia l’importanza del ruolo dei costruttori d’auto nel portare avanti iniziative a supporto della creazione di nuove generazioni di guidatori responsabili. Il programma è portato avanti da Ford con successo negli USA da oltre 10 anni ed è stato implementato lo scorso anno in Italia e altri quattro paesi europei (QUI I DETTAGLI).

Nel corso delle sessioni, della durata di 4 ore ognuna, gli istruttori di guida hanno insegnato ai ragazzi la teoria e le tecniche di guida responsabile, per imparare a tempestivamente le situazioni di pericolo, controllare il veicolo in situazioni d’emergenza, evitare le distrazioni, gestire gli spazi e tenere sotto controllo la velocità. Il feedback dei ragazzi parla chiaro: il 98% dei partecipanti ha dichiarato di essere riuscito ad acquisire una maggiore consapevolezza dei rischi alla guida e di aver apprezzato le modalità attraverso le quali i trainer sono riusciti a comunicare loro il messaggio della responsabilità.

Sul sito ufficiale sono disponibili pillole video in cui gli istruttori dell’Ovale Blu descrivono alcune delle tecniche di guida responsabile ed è possibile restare aggiornati sulle prossime sessione del ‘Driving Skills For Life’.

LEGGI ANCHE

Driving Skills For Life Ford: il corso di guida responsabile

Ford EcoSport test drive esclusivo: il video di Leonardo.it

Vendite auto: Ford Fiesta si conferma la compatta regina d’Europa

Nuova Ford Mustang: foto e video dal Salone di Ginevra