Andrea Dovizioso, dal 15 aprile 2012 farà il suo ingresso in pista su una moto Yamaha. L’addio a quella che per 10 anni è stata la sua squadra e la sua famiglia sportiva, è stato annunciato dal team con sede in Francia, tra l’entusiasmo dei tifosi.Il bagaglio di esperienza e successi di Andrea Dovizioso, ne fanno uno dei piloti più appetibili di quest’ultima stagione motociclistica. Per questo il suo addio alla Honda e il passaggio alla Yamaha sono considerati epocali.

Dovizioso, quest’anno, si è conquistato il terzo posto nella classifica iridata. Quando mancano ancora tre gare alla fine del campionato, ha già portato a casa cinque podi. In più nel 2004 ha vinto il titolo mondiale nella 125cc ed è stato per due volte ad un passo dal titolo anche nella classe 250cc.

Andrea Dovizioso, nella stagione 2012, vestirà la casacca del Team Tech 3 della Yamaha.

Il pilota ha definito questa nuova avventura emozionante, divertente e in grado di fornirgli una dose di motivazioni necessaria per il prossimo campionato.

Il team francese è altrettanto soddisfatto del connubio e pregusta già le soddisfazioni che nel 2012 potrà fornire alla squadra il tandem Andrea Dovizioso – Cal Crutchlow.