Nella nuova Dodge Dart c’è ben più di un tocco d’Italia. La nuova 3 volumi compatta statunitense infatti è frutto della sempre più stretta collaborazione tra Fiat e Chrysler.
La Dodge Dart è stata progettata partendo dalla base dell’Alfa Romeo Giuliettasia per quanto riguarda la struttura sia per i motori e oggi sono stati finalmente resi noti i prezzi che partiranno da 16 mila dollari, per arrivare fino a 23 mila.

La Dodge Dart inizialmente verrà immessa sul mercato in cinque versioni ma la particolarità sarà il propulsore, tutte saranno infatti dotate del 2  litri con una potenza massima di 160 cavalli. Per gli appassionati di potenza la versione R/T (la più potente) sarà dotata del 2,4 litri da 184 cavalli.

Spostandoci all’interno della Dodge Dart troviamo in tutte le varianti il lettore Mp3, per dotazioni leggermente più sofisticate come i sedili posteriori abbattibili e il climatizzatore bisogna spostarsi sulla versione SXT o superiore.