Già il nome mette in guardia sulle potenzialità della vettura, stiamo parlando della Dodge Challenger SRT Demon, una muscle car brutale, anzi, la più cattiva di sempre, visto che è anche la più potente e veloce della storia.

Arriva direttamente al cuore degli americani al Salone di New York, con il suo V8 6.2 HEMI Demon che sprigiona ben 852 CV e 1.044 Nm di coppia! Ce n’è abbastanza per far fumare le gomme posteriori ogni volta che si pesta sul pedale del gas, ma anche per stabilire dei record. Infatti, lo 0-60 miglia orarie è coperto in appena 2,3 secondi: 2 decimi in meno della Bugatti Chiron!

La cosa assurda è che per la sua brutalità si sollevano le ruote anteriori in accelerazione, roba da Domenic Toretto in Fast & Furious, mentre, in virtù della leggerezza, c’è solo il sedile del guidatore, ma, volendo, per un dollaro ciascuno, si possono avere anche il sedile del passeggero ed il divano posteriore.

Per averla però bisogna fare in fretta, perché ne saranno costruite 3.000 per gli USA e 300 per il Canada. Al momento non si conosce il prezzo ufficiale, ma i rumors sul web indicano che la cifra per mettere questa Dodge in garage non dovrebbe superare i 100.000 dollari.