David Beckham diventerà ambasciatore di Jaguar in Cina. L’icona del calcio britannico e mondiale è il nuovo volto del produttore di auto di lusso sportive che tenterà nel Paese della Grande Muraglia un’importante espansione dopo aver firmato un accordo per costruire le sue vetture in un nuovo stabilimento vicino a Shanghai. Oltre a lanciare in Cina la nuova Jaguar F-TYPE Coupè, l’accordo tra l’ex capitano dell’Inghilterra e Jaguar prevede che Beckham, grazie alla collaborazione con il celebre fotografo di moda Peter Lindbergh, sia presente in molte campagne di marketing e di vendita Jaguar compresa quella per la Jaguar XJ limousine.

“Sono sempre stato un ammiratore di Jaguar, dallo styling al design – ha detto David -. Ogni suo elemento esprime in maniera univoca l’orgoglio britannico”. La famiglia Beckham non è nuova al mondo delle Jaguar: nel novembre 2012 la moglie Victoria, ha lanciato sempre in Cina un’edizione limitata della Range Rover Evoque al Salone di Pechino.

Jaguar invece prosegue la sua sponsorship nel mondo del calcio dopo che lo scorso mese Josè Mourinho è diventato il primo cliente a salire sulla F-Type coupé. L’operazione con Beckham fa pensare che Jaguar possa puntare a un futuro accordo di sponsorship con la nuova squadra di calcio recentemente acquistata dall’ex centrocampista del Milan che avrà sede a Miami e militerà nella MLS.

LEGGI ANCHE

David Beckham Breitling for Bentley: foto e video del nuovo spot

Super Bowl 2014: Beckham senza veli nello spot H&M

Salone di Ginevra: ecco la Jaguar XE, la berlina Premium

Jaguar XF 2014: motori più efficienti e di alto livello

Jaguar a Francoforte con il C-X17, primo crossover