Curve pericolose non solo in pista per Danica Patrick, pilota statunitense classe 1982. Questa stupenda ragazza di Beloit (Wisconsin) ha dimostrato di essere una vera fuoriclasse alla guida: militando nel campionato IndyCar dal 2005 al 2011, è diventata la donna di maggior successo  nella storia dei campionati automobilistici degli Stati Uniti con vetture a ruote scoperte, essendo stata l’unica donna a vincere una gara in IndyCar Series. Suo anche il primato per la più alta posizione al traguardo ottenuta da una donna alla Indianapolis 500 (terzo posto).

Nell’agosto del 2011 ha deciso di abbandonare la IndyCar Series e di dedicarsi alle gare della NASCAR Nationwide Series. Anche in questa categoria la bella Danica ha lasciato il segno: nel febbraio del 2013 ha ottenuto la pole per la 500 miglia di Daytona (la più importante gara di NASCAR).

La bellezza di Danica non è passata inosservata al mondo della moda e della pubblicità. Il suo fisico da pin-up le ha permesso infatti di costruirsi una carriera parallela di modella e testimonial pubblicitaria.