Despres e Coma separati da soli 21 secondi

Spettacolare duello tra le moto nella Dakar 2012, il francese Cyril Despres giunto terzo in tappa comanda la classifica generale con soli 21 secondi di vantaggio sul compagno di squadra Marc Coma giunto secondo nella tappa odierna.
Dopo molte edizioni della Dakar è la prima volta che giunti quasi al termine la classifica sia così corta soprattutto per le innumerevoli difficoltà che si trovano ad affrontare i piloti, il vincitore di tappa è Joan Barreda Bort che ha terminato il tracciato in circa 4 ore e 18 minuti.
Tra le auto la vittoria di tappa è andata a Nani Roma alla guida della sua Mini, il pilota è balzato al secondo posti in classifica generale alle spalle di Stèphane Peterhansel sempre alla guida di una Mini.
Stèphane Peterhansel ha ben 19 minuti di vantaggio su Nani Roma, lo statunitense Robby Gordon prima della partenza della decima tappa era secondo nella classifica generale, ora è stato squalificato per un’irregolarità sul motore della propria Hummer ma ora il pilota ha presentato ricorso.