Tra schianti clamorosi su strade ghiacciate e crateri che si aprono improvvisamente nel bel mezzo della strada, la Russia sembrerebbe uno dei paesi più pericolosi al mondo se vogliamo metterci alla guida.

Nel video in questione ci troviamo in una strada abbastanza trafficata ma per nulla controllata. A provarlo sono gli spericolati a bordo delle loro auto che, arrivando in prossimità del dosso non rallentano ma, al contrario, mantengono la loro velocità, nonostante vi sia tanto di strisce pedonali e segnale di attraversamento pedonale accompagnato dal divieto di superare i 20 km/h.

Nella stessa scena ripresa nell’arco della stessa giornata a distanza di qualche minuto, si può notare come alcuni frenino prendendo il dosso con la dovuta velocità mentre altri spiccano letteralmente il volo andando a sbattere inevitabilmente la parte inferiore del muso, uscendone però illesi.