Hertz ha presentato Colouring-In Car, il prototipo di auto colorabile pensata per agevolare i lunghi viaggi con i bambini a bordo. L’idea alla base di questa novità è rendere l’abitacolo della vettura in tutto e per tutto simile a un libro da colorare, quindi ricco di disegni che i più piccoli possono riempire di colori evitando di annoiarsi durante gli spostamenti.

Come mostrato dalla società di autonoleggio, infatti, diverse parti del prototipo tra cui il tetto, i montanti e la parte bassa della plancia contengono disegni di animali, fiori, casette e quant’altro, tutte pronte per essere colorate dai più piccoli mantenendoli così impegnati nelle ore da passare in viaggio.

Hertz sta sperimentando il progetto nella propria agenzia presso l’aeroporto di Heatrow, a Londra, ma non è escluso che l’idea possa realmente arrivare sul mercato in futuro.

La decisione finale dipenderà dal mondo in cui l’auto da colorare sarà accolta dalla clientela, che nei prossimi mesi sarà invitata a dire la sua sull’effettiva efficacia della soluzione inventata dal team Hertz per l’innovazione.