Quando compriamo un’automobile il dubbio che ci attanaglia e spesso ci fa discutere con la nostra fidanzata o moglie, con i nostri amici o parenti, è il colore. E’ fondamentale scegliere un bel colore, ne va della classe e dell’estetica finale della vettura. Qualsiasi auto ha un colore che le si addice di più, che sia esso il rosso, il giallo o il verde. Forse, tra tutti i colori disponibili è meglio andare sul neutro, anzi sulla somma dei colori, ossia il bianco.

Ebbene si, secondo uno studio sui comportamenti d’acquisto effettuato dalla casa automobilistica americana Ford, il Ford Car Buying Trends 2014, il colore bianco risulterebbe quello maggiormente scelto. Lo studio è stato fatto prendendo un campione di 500.000 Ford vendute nell’ultimo anno (2013) in 22 paesi europei.

L’analisi conferma che il nero, uno dei colori più scelti nella storia del mercato automobilistico, sia stato superato dal bianco che risulta avere il 23% delle preferenze. In Seconda posiziona per il sopra citato nero con il 20%, seguito da una scala cromatica, prima il grigio (17%) e poi l’argento (14%). Risultano invece in grande ascesa colori come l’arancione e il marrone, mentre in calo troviamo colori molto appariscenti come il rosso, preferito in Gran Bretagna, e il blu, preferito in Romania, quasi a rispecchiare uno dei colori della bandiera nazionale.

In questa curiosa ricerca troviamo altre particolarità sui comportamenti d’acquisto, una su tutte il tettuccio apribile. Quest’ultimo sarebbe scelto in paesi non proprio calorosi come la Norvegia (15%), la Francia (11%) e la Germania (10%), mentre paesi del sud europa come Spagna(5%), Italia(3%) e Grecia(2%) lo snobbano.

Uno degli accessori che più piace è l’assistente al parcheggio, “delle serie meno fai meglio è“, scelto dal 63% di tedeschi, primi insieme agli svizzeri,  e dal 53% di portoghesi. Mentre per quanto concerne la sicurezza, le auto prime della classe sono le tedesche con il 74% delle preferenze, le belga con il 36% e sull’ultimo gradino del podio le svizzere con il 34%.

Un’analisi divertente ma senza dubbio efficace per le strategie di mercato che la Ford intraprenderà in europa, un mercato molto importante e la soddisfazione del cliente è il primo obiettivo da raggiungere.

LEGGI ANCHE:

Test patente: ecco come esercitarsi al meglio

Nuovi autobus Milano: ATM acquista 85 bus polacchi

Ecoincentivi auto 2014: ecco tutti i modelli interessati