Durante l’edizione 2015 del Salone dell’auto di Francoforte, Leonardo.it ha intervistato Marco Freschi, Responsabile Comunicazione di Citroen Italia: “Come al solito cerchiamo di sorprendere e fare degli paggetti originali, in linea con i nostri valori – le prime parole di Freschi - abbiamo esposto due concept car che illustrano in maniera puntuale qual è la visione e la strada di Citroen per i prodotti futuri”.

Il primo è la Citroen Aircross: “Un’interpretazione Citroen del mondo dei Suv, un’interpretazione stilistica che, riprendendo i codici della C4 Cactus, ridefinisce in modo non aggressivo, con superfici lisce, tondeggianti ed elementi grafici e di protezione anteriore e posteriore laterale, funzionali all’utilizzo di una vettura che deve andare anche fuori strada – prosegue Freschi – una concept car che fa intravedere le potenzialità tecnologiche del marchio, dotato di motorizzazione ibrida plug-in benzina elettrico, motore benzina 1.6 THP da 218 CV accoppiato ad un elettrico da 95 CV, dotato di batterie che garantiscono una potenzialità di 50 km in modalità solamente elettrica. Creatività e tecnologia utili al 100%, questo è il nostro compito”.

L’altro elemento importante è la concept car Cactus M: “Un’anteprima mondiale che rivisita la Cactus in un modo più orientato alla vita all’aria aperta – la precisazione di Marco Freschi – traendo alcuni valori di un’altra vettura icona Citroen come la Mehari del 1968; valori di libertà, vita all’aria aperta, che vengono ripresi in chiave moderna e ben visibili su questa vettura. Tinta unita per interno ed esterno e il richiamo allo scafo di una barca, perché l’ambiente marino è quello dove si muove questa concept ca. L’abitacolo è lavabile con un getto d’acqua che viene lavato con scarichi nel poggia piedi e i sedili sono rivestiti con materiali in neoprene, quello delle tute da surf. Una vettura adatta all’avventura e ad ogni tipo di terreno, con accorgimenti tecnici e pneumatici particolari e il grip control, che aumenta la motricità su vari tipi di terreno. Un vero laboratorio di idee”.