La Citroën C-Elysée 2017 è pronta al debutto sul mercato europeo. La 3 volumi prodotta dalla casa francese dal 2012 e venduta su scala globale in oltre 400.000 esemplari è conosciuta per i suoi successi in pista nel WTCC.

Nella versione M.Y. 2017 si presenta con alcuni aggiornamenti estetici come il nuovo paraurti e una nuova forma per griglia anteriore e fanaleria oltre a una rinnovata firma per le luci posteriore con gruppi ottici ad effetto 3D. Due le scelte per i cerchi in lega da 16″ mentre sono sei i colori della carrozzeria, di cui due nuovi (Lazuli blu e Acier Grey). A livello di dimensioni, la lunghezza della vettura è di 4,43 m per 1,75 m di larghezza e 1,47 m di altezza.

La Citroën C-Elysée 2017 conferma le due motorizzazioni: il 1.2 PureTech a benzina da 82 CV e il 1.6 BlueHDi turbodiesel da 100 CV. Unico, invece, l’allestimento denominato “LIVE”, che di serie propone i sistemi infotainment Citroën Connect Radio che comprende impianto audio, funzione telefono e multimedia grazie a un display touchscreen da 7″ e alla funzionalità Mirror Screen compatibile con Apple CarPlay, Android Auto e MirrorLink.

Disponibile il kit di sensori parcheggio posteriori con la telecamera posteriore, e il dispositivo Citroën Connect Nav, navigatore satellitare con visualizzatore di mappe 3D. Prodotta nello stabilimento Citroën di Vigo, i prezzi sul mercato francese della Citroën C-Elysée 2017 partono da 13.750 euro per il motore 1.2 benzina e da 16.750 euro per il propulsore 1.6 BlueHDi turbodiesel.