La Citroen ha rilasciato il primo teaser che svela alcuni tratti della Aircross il cui debutto è previsto per l’8 aprile. Ovviamente, è una scelta che mira ad enfatizzare l’attesa, come vuole una prassi consolidata da tempo. L’immagine non dice molto, in realtà, ma mette in risalto determinati dettagli.

In pratica, si nota una porzione del frontale che sottolinea la presenza di gruppi ottici molto fini che riprendono in parte il motivo e la tendenza stilistica della C4 Cactus. Inoltre si nota una presa d’aria sul cofano che conferisce carattere alla vettura.

Da questi particolari si potrebbe pensare ad un concept in procinto di debuttare a fine aprile al salone di Shangai, ma con la Citroen non si sa mai, visto che la C4 ha le sembianze di un prototipo eppure è regolarmente in listino e circola su strada sprizzando originalità stilistica da ogni angolazione.

La sigla non è nuova, in quanto nella gamma del Double Chevron è presente un crossover con la stessa denominazione, per cui sono in molti a pensare che quest’auto potrebbe essere destinata in futuro al mercato cinese, dove la Casa transalpina sta ottenendo un notevole successo commerciale.

Ovviamente, vista la tendenze della varie case costruttrici a produrre SUV compatti, e considerando che la C4 Cactus spazia tra diversi segmenti di mercato, l’auto potrebbe prefigurare anche una nuova Citroen a ruote alte pensata per contrastare le tante vetture del segmento in questione.

Ma al momento è presto per parlare concretamente, ed è possibile formulare solamente ipotesi, magari anche suggestive, ma pur sempre ipotesi. Certo è che la Citroen negli ultimi anni è sembra essere tornata all’intraprendenza di un tempo, come dimostrano le nuove C4, la C4 cactus e persino la piccola C1, senza considerare la nascita del Brand DS che ha deciso di sfidare la concorrenza teutonica nel settore delle vetture premium. Per cui l’Aircross prevista per l’8 aprile suscita notevoli aspettative tra gli estimatori del Marchio francese e tra gli addetti ai lavori.