Un cane di piccola o media taglia può essere trasportato nell’abitacolo di una macchina ma devono essere rispettate alcune regole. Di fatto non esiste ancora una cintura di sicurezza a quattro zampe.Gli animali domestici, il più delle volte, diventano degli amici che sostituiscono in parte la compagnia delle altre persone. Quando però si va in macchina, avere un amico al fianco è diverso rispetto all’avere il proprio cane.

Non solo per il fatto che non risponde alle vostre domande, ma anche perché non esiste una cintura di sicurezza ad hoc per lui.

In seguito ad una serie di incidenti in Gran Bretagna che hanno anche causato la morte di alcune persone, è stata presa in considerazione la possibilità di adottare delle cinture anche per gli animali. In Italia siamo abbastanza lontani da un’ipotesi del genere ma esiste un articolo del codice della strada che parla del giusto comportamento da seguire.

Si tratta dell’articolo 169 del codice della strada che impedisce il trasporto di animali domestici, in un numero superiore ad uno, in condizioni che possono mettere in pericolo il guidatore impedendogli di guidare. Al contrario si possono trasportare animali, anche in numero superiore, se sono trasportarti con una gabbia, oppure con un contenitore apposito, oppure nel vano posteriore diviso dalla rete.