Chevrolet Sonic, 4296 unità richiamate

Nuovo problema in casa Chevrolet, la casa costruttrice è stata costretta a richiamare ben 4296 unità della Sonic per un problema all’impianto frenante.
Per ora nessun incidente per i piloti della Chevrolet Sonic negli esemplari venduti in America e Canada potrebbe mancare una delle pastiglie dei freni, la mancanza deriva dalla mancanza di un supporto riscontrata nei container contenenti i pezzi inviati alle fabbriche in Corea Del Sud.
Secondo alcune indiscrezioni le pastiglie incriminate potrebbero essere rimaste all’interno dei container, durante il trasporto potrebbero essere scivolate sul fondo e di conseguenza dimenticate degli operai.
La Chevrolet ha fatto sapere che eventuali danni o deterioramenti insoliti a pinze, dischi e pastiglie dei freni verranno sostituite gratuitamente.
Anche nel mercato Europeo è stata commercializzata la Chevrolet Sonic con il nome di Chevrolet Aveo, sulle auto del nostro continente non sono state riscontrate anomalie di conseguenze sono state lasciate in mani ai legittimi proprietari.