Cinquant’anni dopo l’introduzione degli originali modelli speciali di Chevrolet Camaro COPO, arrova l’eCOPO Camaro Concept di Chevrolet che mostra una visione elettrificata per le drag racing car. Sviluppato da General Motors e costruito in collaborazione con il pionieristico team di corse elettriche Hancock e Lane Racing, il concept race car – basato sulla Camaro Camo 2019 – è interamente elettrico, provvisto di un motore elettrico che fornisce l’equivalente di oltre 700 cavalli di potenza e 600 Nm di coppia.

Proprio come i modelli originali Camaro COPO del 1969 facevano affidamento sull’ingegneria creativa per renderli vincenti nelle gare di resistenza, l’eCOPO apre nuovi orizzonti con il suo unico motore con batteria da 800 volt della GM. Il motore elettrico è basato su una coppia di gruppi motore BorgWarner HVH 250-150, ciascuno dei quali genera 300 Nm di coppia e sostituisce il motore a gas. È collegato a un cambio automatico “Turbo 400″ con predisposizione per le corse che incanala la coppia del motore sullo stesso assale posteriore solido utilizzato nelle auto da corsa COPO Camaro.

Il nuovissimo pacco batterie da 800 volt consente un trasferimento di potenza più efficiente al motore elettrico e supporta una ricarica più rapida, che è importante per il tempo limitato tra i round di eliminazione nella corsa di resistenza. Il pacco batteria è composto da quattro moduli da 200 volt, ciascuno del peso di circa 175 libbre, montato strategicamente nell’auto per una distribuzione ottimale del peso. Due si trovano nella zona dei sedili posteriori e gli altri due sono nel bagagliaio: uno nel pozzo della ruota di scorta e l’altro nella zona sopra l’asse posteriore.

Un sistema di gestione della batteria completo monitora tutte le tensioni e le temperature critiche all’interno della zona calda. Si lega a un sistema di sicurezza completo che valuta continuamente tutti i componenti elettrici del veicolo per garantire il corretto e sicuro funzionamento. Le batterie nel vano posteriore sono sigillate dall’interno e tra i moduli è stato aggiunto un tunnel di guida integrato per una maggiore protezione. Inoltre, il roll-bar nell’area del bagagliaio è stato ampliato per fornire una protezione aggiuntiva per i moduli posteriori. Con le posizioni strategiche dei moduli, l’eCOPO Camaro ha una polarizzazione del peso posteriore superiore al 56%, che aiuta a lanciare l’auto in modo più efficiente.