Sta arrivando l’Estate e le meritate vacanze, c’è chi andrà in montagna a rilassarsi e fare qualche passeggiata e chi invece andrà al mare dove potrà fare belle nuotate, rilassanti dormite in spiaggia e perché no, un giretto in barca.

Navigare in mare aperto è un sogno, pari quasi a quella di volare, con la differenza che la prima è sicuramente più a portata di uomo e sicuramente a portata di CGT Caterpillar, che ha ricevuto il prestigioso Livello Platinum della Germanischer Lloyd SE nell’assistenza ai motori marini. E’ proprio CGT a dare i 5 consigli fondamentali per chi volesse intraprendere una navigazione con la propria imbarcazione.

1. Prenditi cura della tua imbarcazione durante tutto l’anno
È indispensabile verificare periodicamente lo stato del motore, delle attrezzature, degli interni e di tutta la strumentazione di bordo.

2. Effettua un check prima di partire
Controlla di avere carburante a sufficienza o informati preventivamente circa le stazioni di rifornimento nei porti.

3. Affidati a personale di bordo qualificato
Se scegli di avere un equipaggio che ti supporterà nel corso della tua permanenza in barca, assicurati che sia qualificato.

4. Durante il viaggio non sei solo
Per la tua sicurezza e quella dei tuoi passeggeri usa il sistema basato sulla localizzazione, monitoraggio e sistema di notifica immediata per imbarcazioni di CGT.

5. Un viaggio sicuro è un viaggio perfetto!
Verifica lo stato di carica delle batterie e il funzionamento dell’eventuale radio di bordo prima di prendere il largo.

Insomma se avete la possibilità di fare un giretto in mare con una bella imbarcazione approfittatene, ma prudenza e attenzione sempre. Seguite i consigli si CGT e il divertimento e la sicurezza andranno di pari passo.

LEGGI ANCHE

Alonso alla McLaren: i motivi per cui Fernando può lasciare la Ferrari

Fiat sponsor della Nazionale Italiana di Basket: prolungata la partnership fino al 2016

Video pazzeschi: polizia insegue una motociclista in topless