Se la vostra auto non è munita di gomme invernali, siete obbligati ad avere nel bagagliaio le catene da neve, ma come e quando si utilizzano?

Le catene da neve rappresentano un dispositivo d’emergenza, che va montato solo quando lo strato di neve sulla strada, impedisce alla macchina di avanzare o di correttamente; non si possono, dunque, montare con strada scarsamente innevata, perchè provocherebbero danni (all’auto, all’asfalto ed alle catene stesse) e rallenterebbero la circolazione.

Ricordiamo, inoltre, come, circolando con catene, non si possano mai superare i 50 Km/h.

Se ci sono le giuste condizioni, come vanno montate le catene da neve?

Ecco i consigli iniziali, sempre validi:

  • Prima di tutto vanno installate solo sulle due ruote motrici: quindi, sulle gomme davanti, se la macchina ha trazione anteriore, e sulle gomme dietro sulle macchine a trazione posteriore.
  • Lavorate a motore sempre spento ed assicuratevi che l’auto sia ferma o non possa in nessun modo muoversi
  • Tenete sempre a disposizione nella macchina dei guanti, che vi saranno molto utili, quando dovrete montare le catene

Il montaggio dipende, poi, dalla tipologia di catene a disposizione: all’interno della confezione delle catene, trovate tutte le indicazioni, passo passo.

In linea di massima, eccovi un video molto chiaro:

photo credit: Marcin Wichary via photopin cc