Dopo la pungente dichiarazione di Valentino Rossi su Casey Stoner non poteva non arrivare la risposta dell’ex pilota Honda che dall’Australia accetta la provocazione togliendosi un altro sassolino dalle scarpe. Il Dottore  ha affermato che Bastoner lo odia da Laguna Seca 2008, quando Rossi sverniciò il rivale con il sorpasso al Cavatappi.

Tramite il profilo ufficiale twitter, l’ormai ex pilota australiano rilancia: ”Penso che Valentino si senta un po’ più coraggioso ora che io non sono più là :) ” ha cinguettato Stoner (foto by InfoPhoto). Ennesima puntata di una polemica che continua nonostante la lontananza tra i due grandi rivali, sia geografica che dalle corse.