Condividere l’auto è un’idea geniale, soprattutto quando si ha a che fare con la guida in città e si ha la possibilità di noleggiare una piccola e scattante Smart per muoversi con agilità nel traffico. Per questo Car2go ha ottenuto un grande successo e continua ad essere apprezzato dagli utilizzatori del servizio.

Ovviamente però, come tutte le invenzioni, risulta perfettibile, soprattutto in città come Milano, dove gli utenti lamentano di trovare troppe auto in periferia rispetto alla richiesta, elevata, di vetture nelle aree centrali.

Tutto questo, ha dato origine ad un programma, definito PrendiMI, per adesso rivolto al capoluogo milanese. Infatti, se trovate una Smart fortwo contrassegnata da una stella, sappiate che, dal 17 agosto, lasciarla in periferia, ovvero nella zona indicata dalla mappa con il colore chiaro, comporterà un sovrapprezzo di 4,90 euro, mentre spostarla verso il centro (zona scura) consentirà di accumulare minuti di guida calcolati in base alla distanza percorsa.

Ecco, dunque, la soluzione per garantire un maggior numero di auto nelle aree più richieste, un metodo per incentivare il rilascio in zone centrali e disincentivare l’abbandono delle piccole utilitarie nelle periferie, dove ci sono meno utenti.

L’idea è quella di consentire alle auto di rimettersi in servizio il più presto possibile, senza rimanere parcheggiate per molto tempo dove la domanda risulta molto bassa. Per quanto riguarda le tariffe, bisogna segnalare che sono rimaste invariate, ovvero 29 centesimi al minuto, mentre è bene specificare che anche l’area del noleggio non sarà modificata.

Inoltre, specifichiamo che i minuti ricevuti in omaggio per aver condotto le auto verso il centro, saranno accreditati entro 3 giorni lavorativi e saranno validi solamente nel territori di Milano per 30 giorni.

Infine, per far si che questo programma venga seguito da più utenti possibili, Car2go ha ideato la promozione “Porta un amico”, attraverso la quale offre 30 minuti ai nuovi iscritti e 60 minuti ai clienti che ne presentano uno nuovo.