L’aeroporto milanese di Linate, dal 3 ottobre 2014, entra a far parte dell’area coperta dal servizio di car sharing car2go (qui vi spieghiamo come funziona), con un’area di parcheggio dedicata in cui sarà possibile chiudere il noleggio all’arrivo allo scalo o prendere una nuova vettura quando si rientra da un viaggio. L’iniziativa altro non è che una risposta positiva alla forte domanda degli oltre 70.000 milanesi che già usufruiscono delle Smart bianco azzurre.

Il costo del servizio da e per Linate avrà un costo supplementare e fisso di 4,90 euro che si dovrà aggiungere alla tariffa standard di 0,29 € al minuto, ma per promuovere la nuova offerta e proporre ulteriori possibilità di scelta car2go decide di introdurre anche una tariffa giornaliera speciale di 49 € per 24 ore di utilizzo con 100 chilometri inclusi, valida a Milano, Roma e Firenze.

car2go allarga così le sue frontiere cittadine, come anche nazionali: le città europee dove è possibile trovare le sue vetture, infatti, son divenute ben quattordici: nell’ultimo mese, infatti, ne sono entrate a far parte anche Francoforte e Copenaghen, che si aggiungono a Berlino, Amburgo, Monaco, Stoccarda, Colonia, Düsseldorf e Ulm / New-Ulm in Germania; Amsterdam in Olanda; Vienna in Austria; Milano, Roma e Firenze in Italia (dove vi è stato un vero e proprio record di iscritti). La comodità è quella di poter utilizzare la stessa tessera in tutte le nazioni per un totale di circa 11.500 automobili (1.250 delle quali elettriche) per un totale di più di 26 milioni di noleggi (inclusi anche quelli in Nord America).

(Foto da comunicato)