Il Gruppo PSA investe in Koolicar, società leader del car sharing tra privati. Il 31 marzo 2016 il gruppo francese è entrato nel capitale di Koolicar, diventando azionista assieme a MAIF, partner storico dal 2010. Un’operazione che vale 18 milioni di euro, ancora soggetta ad alcune condizioni, compresa l’eventuale approvazione delle autorità anti-trust.

Presente in 40 città francesi, con oltre 60.000 iscritti, Koolicar ha lanciato il servizio di car sharing tra privati nel 2012. Si distingue come start-up dal grande potenziale, con l‘offerta di una tecnologia innovativa unica nel settore in Europa. Grazie a un modulo di connessione adatto a tutti i veicoli, il car sharing diventa più semplice (accesso al veicolo senza dover scambiare le chiavi, calcolo del chilometraggio e della durata della locazione, geolocalizzazione). I vantaggi fondamentali di Koolicar sono la qualità del servizio, la facilità d’uso, la gamma di opzioni proposte e un gruppo attento alle esigenze del cliente.

Con due grandi gruppi francesi, PSA Peugeot Citroën e MAIF, al suo fianco la start-up francese potrà accelerare la strategia di crescita e dotare 30.000 veicoli della tecnologia Koolicar, per diventare leader mondiale del car sharing: “L’acquisizione di una quota di Koolicar è un passo avanti nella nostra strategia come operatore di servizi di mobilità. Vogliamo lavorare al fianco dei nostri clienti per fornire le migliori soluzioni di mobilità disponibili” ha detto Brigitte Courtehoux, Direttrice della Business Unit “Connected Services and Mobility” del Gruppo PSA. Stéphane Savouré, fondatore di Koolicar, ha aggiunto: “In pochi anni la Francia si è imposta come leader globale dello sharing e noi siamo al centro di questa trasformazione. Siamo orgogliosi che il nostro sviluppo sia sostenuto da due grandi gruppi francesi che, oltre all’apporto economico, ci forniscono accesso al mercato e competenza tecnica e industriale”.

In un mercato trainato dall’economia collaborativa, il mercato del car sharing è in piena espansione e il Gruppo PSA, fresco del nuovo piano di performance, stima di passare da 10 a 40 milioni di utilizzatori entro il 2020 nei cinque principali paesi europei. L’organico di Koolicar passerà da 30 a 100 collaboratori a Parigi e Montreal.