Stavolta Loris Capirossi non ce la fa: non parteciperà alla gara di Motegi. I motivi della sua defaillance sono problemi di salute.

Dopo diverse consultazioni mediche, a Capirossi è stato consigliato di fare qualche settimana in più di riposo.Per questo tutti gli appassionati di motociclismo che sabato notte e domenica mattina accenderanno la TV per seguire le gare della 125, della Moto2 e del MotoGP, vedranno una battaglia senza il campione italiano.

Loris ha fatto di tutto per riprendersi ma i medici sono stati categorici sulla sua partecipazione alla gara giapponese. Per essere al top della forma nelle ultime tre gare di campionato, è necessario che Capirossi salti l’appuntamento di Motegi.

Il pilota, da parte sua, dichiara di aver creduto fino all’ultimo giorno di farcela, anche perché quello di Motegi è uno dei suoi circuiti preferiti. Su questo tracciato, negli anni, ha saputo togliersi diverse soddisfazioni. Ora a pochi mesi dall’operazione è necessario essere cauti.

La sua spalla è ancora dolorante, per questo l’entusiasmo per la gara deve lasciare il passo alla guarigione completa.

Capirossi, infatti, ci tiene a concludere il campionato e la carriera con gare indimenticabili.

Per lui la “rivincita” arriverà, si spera, in Australia, oppure in Malesia o perché no, a Valencia.