Cadillac XT5 e CT6 stanno per sbarcare in Europa, Rispettivamente crossover e ammiraglia, le novità del marchio di Detroit arriveranno nelle concessionarie del Vecchio Continente a partire dal 5 settembre. Nello specifico Cadillac XT5 è un crossover lungo 481 centimetri,  spinto dal motore V6 benzina 3.6 da 314 cavalli e abbinato al cambio automatico a 8 marce e  alla trazione posteriore o integrale. Pronto a sfidare concorrenti del calibro di Audi Q7, Mercedes-Benz GLE e BMW X5, il nuovo XT5 promette una percorrenza di 10 km al litro grazie alla riduzione di peso rispetto alla Cadillac SRX e alla possibilità di viaggiare a 3 cilindri quando possibile. Naturalmente gli interni sono caratterizzati da materiali nobili, dotazione tecnologica all’avanguardia – come lo specchietto retrovisore digitale in grado di migliorare la visibilità posteriore del 300% – e spazio da maxi suv come confermano i 1.784 litri disponibili nel vano bagagli.

Maxi dimensioni ma grande maneggevolezza per la Cadillac CT6, ammiraglia lunga 5.18 metri ma accreditata di un raggio di sterzata di 11.3 metri. Sotto il cofano troviamo la motorizzazione 3.0 V6 a benzina, biturbo da 417 CV, potenza che assicura uno scatto da 0-100 km/h coperto in 5,7 secondi e una velocità massima di 240 km/h.. Alla voce consumi, anche in questo caso grazie al disaccoppiamento dei cilindri, il marchio di proprietà di General Motors dichiara percorrenze medie di poco inferiori a 10 km/l. Nata per “rubare” clienti ad ammiraglie Mercedes Classe S, Jaguar XJ e Maserati Quattroporte, la CT6 monta accessori come lo schermo touch screen da 10,2 pollici a centro plancia e l’impianto audio Bose con ben 34 altoparlanti. Passando ai prezzi, riferiti al mercato tedesco, la Cadillac XT5 parte da 48.800 euro mentre CT6 sarà commercializzata a partire da 73.500 euro.