E’ stata presentata, al Salone di Detroit, la nuova Cadillac ATS Coupé, mezzo che s’inserisce immediatamente fra le due porte di segmento D, quello che oggi vede il dominio incontrastati di Audi A5, BMW Serie 4 e Mercedes Classe C Coupé. Vettura elegante, baricentro basso, offre la versione in trazione posteriore o integrale e le sospensioni hanno geometria MacPherson e multilink.

Alla guida ha tutte le funzionalità e innovazioni degli ultimi anni: servosterzo elettrico, assistenza variabile, differenziale autobloccante meccanico, sospensioni sportive e molto altro. Anche l’abitacolo, lussuoso, offre spazio per quattro persone, che ci stanno decisamente comode. Quattro cilindri ad iniezione diretta, trasmissione manuale a 6 velocità, in fattore di sicurezza alla guida offre tutte le principali migliorie del momento: Forward Collision Alert, Side Blind Zone Alert, Traffic Sign Recognition e cruise control.

LEGGI ANCHE

Salone di Detroit 2014: tutte le anteprime in programma

Cadillac ATS, in Italia da 40 mila euro

Cadillac ATS presentata a Ginevra