Il Gran Premio di Monaco è uno degli appuntamenti più attesi della stagione automobilistica perché il circuito del Principato, per le caratteristiche che ha, rende davvero avvincente la competizione. Lì potrebbe ripartire Massa ma soprattutto potrebbe tornare a brillare la McLaren. 

La McLaren dopo un avvio di stagione scoppiettante ha dovuto fare i conti con una serie di errori che hanno rallentato la corsa delle frecce argento. Adesso Whtitmarsh assicura che si ripartirà dagli errori per fluidificare la corsa di Button ed Hamilton.

Button ha già intascato un gran premio, ma non gli basta, vuole vincere su uno dei circuiti più affascinanti d’Europa, a Monaco. In un’intervista dichiara di essere già salito sul podio del Principato nel 2009 e di voler vincere ancora.

Per il motorsport è uno dei tracciati più complessi, per lui, una delle sfide più avvincenti. Peccato soltanto che la Mp4-27, la sua vettura, non si adatti molto al circuito cittadini di Montecarlo e potrebbe allontanare da Button la felicità della vittoria.

Ma Button non si perde d’animo:

Lo scorso anno ricordo che avevo una macchina fantastica e mi sentivo fiducioso di poter lottare per la vittoria. Purtroppo alcune circostanze fuori dal nostro controllo hanno allontanato questa possibilità, quindi inizierò il prossimo weekend con un conto in sospeso. Mi piacerebbe proprio vincere a Monaco con la McLaren.

Secondo Somerset Boy, l’uso delle gomme a mescola supersoft potrebbe risolvere parzialmente i problemi di bilanciamento della vettura e aiutarlo a concretizzare il sogno.