La Bugatti per l’anno del Dragone Cinese ha voluto presentare al Salone di Pechino l’ennesima variante della Veyron che in questo caso prende il nome di Bugatti Veyron Grand Sport Wei Long.


La one-off francese si caratterizza per la livrea completamente bianca e preziosi inserti in porcellana (naturalmente anch’essa bianca) come ad esempio il tappo del serbatoio ed alcuni particolari dell’abitacolo. A rendere ancora più particolare il tutto ci penseranno diverse raffigurazioni di draghi sparsi “qua e là”.
Naturalmente il motore che muoverà auto e porcellana sarà il solito W16 da 1001 CV. Il prezzo? Per portarsi a casa cotanta opulenza bisogna staccare un assegno di 1,58 milioni di euro.

Al Salone di Pechino sarà presente anche la Bugatti Grand Sport Vitesse, già vista al Salone di Ginevra, equipaggiata con un propulsore da ben1200 cavalli